de fr it

Bieder

Fam. rif. di Langenbruck, Bärenwil (com. Langenbruck) e Oberdorf (BL), originaria del Buchsgau. L'eventuale derivazione delle varianti ortografiche Bieder o Bider ("piccolo borghese") dall'atteggiamento politico assunto dalla fam. all'epoca della divisione del cant. Basilea è incerta. La fam. è documentata per la prima volta nel 1423, con Uelly Biderb di Langenbruck; il ramo di Bärenwil, con il capostipite Heny Biderb, risale alla seconda metà del XV sec.; il ramo di Oberdorf è attestato dalla seconda metà del XVII sec. I B. furono soprattutto agricoltori, osti, artigiani e piccoli impresari. Dalla prima metà del XIX sec. entrarono a far parte della nuova élite sociale di Langenbruck; diversi membri della fam. rivestirono la carica di municipale e di sindaco.

Riferimenti bibliografici

  • J. P. Zwicky von Gauen, Die Familie Bieder, Bider und Bidert in der Landgrafschaft Sisgau, 1974
  • P. Jenni, Heimatkunde von Langenbruck, 1992
  • B. Schumacher, Auf Luft gebaut, 1992
Scheda informativa
Variante/i
Bider
Bidert

Suggerimento di citazione

Carolina Hirzel-Strasky, Anna: "Bieder", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.10.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021004/2002-10-14/, consultato il 26.01.2021.