de fr it

Legler

Antica fam. di Consiglieri glaronesi. I membri dei rami rif. sono cittadini di Diesbach, Hätzingen, Linthal, Schwanden e Glarona, quelli del ramo catt. anche di Näfels. Quest'ultimo si estinse alla fine del XVIII sec., dopo che i suoi esponenti avevano occupato diverse cariche cant. nella parte catt. di Glarona. I L. rif. furono attivi quali Consiglieri, tesorieri e balivi e, con David (->), fecero anche parte del governo. La fam. non appartenne tuttavia al ceto dirigente; i suoi membri furono soprattutto agricoltori, soldati e, in qualche caso, ufficiali al servizio straniero, come Thomas (->) e Gottlieb Heinrich (->), suo figlio. Un ramo dei L. annoverò tra i suoi esponenti importanti industriali, che aprirono un cotonificio nel com. bergamasco di Ponte San Pietro (1863), ancora gestito dalla fam. all'inizio del XXI sec.

Riferimenti bibliografici

  • L. Tschudi-Schümperlin, J. Winteler, Wappenbuch des Landes Glarus, 1937, 51
  • F. Stucki, 50 alte Glarner Familien, 1989, 53 sg.