de fr it

Leuzinger

Fam. glaronese che prese nome dalla frazione di Leuzingen (com. Netstal), dove risiedeva. Nel XIV sec. due L. sono attestati come garanti di Säckingen. Ancora oggi molto numerosi a Netstal, dove furono a lungo la fam. più potente, vi detennero diverse cariche com.; la maggior parte di loro fece parte del Consiglio e ricoprì cariche cant. minori. Si stabilirono a Glarona dal XVI sec., periodo in cui acquisirono la cittadinanza di Mollis. La fam. contò agricoltori, proprietari di alpi, osti, a Glarona artigiani e operai di fabbrica e a Netstal pure industriali (Johann Jacob, ->). Anche Rudolf (->), cartografo e litografo di fama intern., era originario di Netstal. Tra i L. di Glarona figurano Peter, direttore dell'ist. Spielberg e primo rettore della scuola secondaria cittadina, e l'architetto Hans (->).

Riferimenti bibliografici

  • I. Tschudi-Schümperlin, J. Winteler, Wappenbuch des Landes Glarus, 1937 (19772), 52
  • F. Stucki, 50 alte Glarner Familien, 1989, 52 sg.