de fr it

Landerset

Fam. del patriziato cittadino di Friburgo, originaria probabilmente di Donatyre, dove è menz. dal 1427. Cit. a Friburgo nel 1444, ottenne la cittadinanza nel 1595. La particella nobiliare venne aggiunta nel 1782. La genealogia è certa a partire da Philippe (ca. 1525-ca. 1584), membro della corporazione dei mercanti di Friburgo nel 1547. Dai figli di Henry (1674-1709/31) derivano i rami della fam. tuttora esistenti: i discendenti di Jacques (1702-1768) risiedono in Svizzera e in Italia, mentre quelli di Charles (1703-1742 ca.), i L. de la Tour, si stabilirono in Portogallo. Mentre Jean Pierre (->) e Louis (->), risp. abiatico e pronipote di Jacques, furono discendenti del primo ramo, Jacques Philippe (->), figlio di Charles, fu l'esponente più illustre del secondo. Tra i L. si distinsero anche Jean (1628-1702), orefice, e quattro pittori di talento: Joseph (1753-1824), Thérèse (1829-dopo il 1908), Ernest (1832-1907) e Blanche (1860-dopo il 1903), nota con il nome di Blanche de Maih.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso AEF
  • Schweiz. Geschlechterbuch, 5, 870-873
  • H. de Vevey, Armorial du canton de Fribourg, 2, 1938, 69 sg.