de fr it

Johann Peter vonFlüe

1709, 11.1.1783 Sachseln, catt., di Sachseln. Figlio di Hans Niklaus, alfiere, e di Anna Marie Götschi. Abiatico di Johann Konrad (->); cugino di Johann Nikodem (->). 1) Anna Marie von Moos; 2) Marie Josefa von Zuben. Nel 1728 beneficiò di una borsa di studio a Parigi. Consigliere di Obvaldo dal 1733, fu alfiere cant. (1737-53), balivo di Locarno (1740-42) e di Lugano (1748-50). Dal 1743 fu proprietario e capitano di una mezza compagnia al servizio della Francia. Capitano generale di Obvaldo nel 1753, fu spesso inviato alla Dieta fed. (dal 1753) e primo Landamano (1754, 1758, 1762, 1767, 1771 e 1775). Banderale di Obvaldo e Nidvaldo (1766-83), dimissionò dalla carica di Landamano nel 1779 e lasciò il Consiglio nel 1781.

Riferimenti bibliografici

  • E. Omlin, Die Landammänner des Standes Obwalden und ihre Wappen, 1966, 165
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Sigrist, Roland: "Flüe, Johann Peter von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.01.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021154/2005-01-26/, consultato il 27.02.2021.