de fr it

Johann Nikodem vonFlüe

7.5.1734 Sachseln, 13.2.1823 Sachseln, catt., di Sachseln. Figlio di Johann Wolfgang (->) e di Marie Regina Wirz. Fratellastro di Benedikt Niklaus (->) e di Ludwig (->). Marie Franziska Achermann. Studiò a Muri e a Lucerna. Nel 1748 era già sottotenente al servizio della Francia nella mezza compagnia del cugino Johann Peter (->); fu in seguito primo tenente (1750), capitano (1754-70 ca.), proprietario della compagnia F. (1763-68), Consigliere di Obvaldo (1754) e maggiore delle truppe ausiliarie obvaldesi inviate a sostegno di Uri contro i Leventinesi (1755). In seguito prestò servizio nell'esercito franc. ogni due anni, facendo parte delle spedizioni in Corsica (1756-59) e in Germania (1760-62). Fu alfiere del cant. Obvaldo (1760), inviato più volte alla Dieta (dal 1771) e Landamano ogni quattro anni tra il 1772 e il 1796. Balivo della Turgovia (1774-76 e 1790-92), fu banderale di Obvaldo e Nidvaldo (1783-98) e rivestì diverse cariche pubbliche durante la Repubblica elvetica (primo prefetto del distr. di Sarnen, esattore generale del cant. Waldstätten dal 1798 al 1803 e deputato alla Dieta elvetica a Berna nel 1801), ciò che gli impedì di proseguire la carriera politica nel cant. Obvaldo dopo il 1803. Cavaliere dell'ordine di S. Luigi.

Riferimenti bibliografici

  • A. Küchler, Chronik von Sachseln, 1952, 100-112
  • E. Omlin, Die Landammänner des Standes Obwalden und ihre Wappen, 1966, 168 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF