de fr it

HeinrichFurrer

prima del 22.1.1467, di Giswil. Nel 1447-48 operò come arbitro nella lite sulle rendite fondiarie (Gültenstreit) fra la città di Zugo e gli ab. di Ägeri e di am Berg (oggi com. Menzingen e Neuheim). Il 30.4.1449 rappresentò i parrocchiani di Giswil davanti al tribunale dei Quindici di Obvaldo. Balivo di Baden (1449-51), rivestì la carica di Landamano di Obvaldo (1452, 1458 e 1462). Fu a più riprese inviato alla Dieta fed., l'ultima volta nel 1466 a Berna.

Riferimenti bibliografici

  • E. Omlin, Die Landammänner des Standes Obwalden und ihre Wappen, 1966, 93
  • R. Küchler, «Eine Alpnacher Kundschaft aus dem Jahre 1462», in Obwaldner Geschichtsblätter, 19, 1990, 231-236