de fr it

Johann ArnoldHeymann

30.7.1629, 8.6.1686, catt., di Sarnen (Freiteil). Figlio di Hans, maestro artigiano, e di Katharina Imfeld. Marie Barbara Burch. Nel 1633 ottenne la cittadinanza di Sarnen (Freiteilrecht). Insegnante ad Alpnach (1653), fu vessillifero, cancelliere del tribunale, responsabile dei tiratori e dal 1668 usciere cant. Fu sindacatore a Lugano (1672) e inviato a diverse altre riunioni. Fu intendente dell'arsenale (1675), membro del tribunale dei Quindici (1679, 1684), balivo a Sargans (1681-83), capitano generale di Obvaldo e Vicelandamano (1684). Morì all'inizio del suo primo anno di carica come Landamano (1686).

Riferimenti bibliografici

  • E. Omlin, Die Landammänner des Standes Obwalden und ihre Wappen, 1966, 150 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF