de fr it

JostIsner

Attestato dal 1408 al 1435, di Sarnen (Freiteil). Visse nella casa am Grund a Sarnen. Menz. per la prima volta nel 1408 come giudice, fu più volte inviato alla Dieta fed., fra l'altro nel 1425 in occasione del concordato monetario tra Zurigo, i cinque cant. catt. e Glarona. Giudice arbitrale conf. nel 1426 e nel 1427, fu primo Landamano obvaldese nel 1426, 1428 e forse anche 1431. Nel 1432 fece da testimone durante il conflitto sull'alta giustizia di Giswil.

Riferimenti bibliografici

  • A. Küchler, Chronik von Sarnen, 1895, 83
  • E. Omlin, Die Landammänner des Standes Obwalden und ihre Wappen, 1966, 90
  • R. Sigrist, «Der Leutpriester-Rodel und der Pfrundherren-Rodel von Sarnen aus dem Jahre 1485», in Obwaldner Geschichtsblätter, 16, 1986, 6-82, spec. 27
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1408 Ultima menzione 1435