de fr it

JohannAmstein

1547 ca. Si suppone sia stato l'ultimo esponente di un casato obvaldese originario di Alpnach (von Wolfenschiessen). 1) Barbara, probabile sorella del Landamano nidvaldese Marquard Zelger; 2) Katharina Omlin. Landamano di Obvaldo (1526, 1530, 1533, 1536, 1540, 1544) e membro del tribunale dei Quindici (1531, 1534, 1541), fu più di 40 volte delegato alla Dieta fed. fra il 1521 e il 1541, partecipò alla firma dell'alleanza fra i cinque cant. centrali e il futuro re Ferdinando I (1529), e prese parte alla stipulazione della pace con Zurigo dopo la seconda guerra di Kappel (1531).

Riferimenti bibliografici

  • R. Küchler, «Das Protokoll des Fünfzehnergerichts Obwalden 1529-1549, 2 Teile», in Gfr., 146, 1993, 151-390; 147, 1994, 93-337 (ind. analitico nella seconda parte)
  • E. Omlin, Die Landammänner des Standes Obwalden und ihre Wappen, 1966, 110 sg.