de fr it

HansZingg

Menz. la prima volta il 12.10.1417 e il 22.7.1418 come inviato alla conferenza conf. di Lucerna, dopo il 1432, di Giswil. Verosimilmente Landamano in carica di Obvaldo nel 1418, fu arbitro fed. nelle liti sui confini tra Berna e Lucerna (1420), due volte inviato di Untervaldo alle trattative di pace tra i Conf. e Milano (1426) e testimone nella disputa sull'alta giustizia di Giswil (1432).

Riferimenti bibliografici

  • E. Omlin, Die Landammänner des Standes Obwalden und ihre Wappen, 1966, 88 sg., 221
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 12.10.1417 ✝︎ dopo il 1432

Suggerimento di citazione

von Flüe, Niklaus: "Zingg, Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 04.03.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021228/2013-03-04/, consultato il 01.11.2020.