de fr it

EugenAllet

18.2.1814 Leuk Stadt, 23.3.1878 Leuk Stadt, catt., di Leuk. Figlio di Eugen (->); fratello di Alexis (->). Frequentò il collegio dei gesuiti a Briga e Sion. Guardia pontificia sotto Gregorio XVI, divenne colonnello nel 1860. Comandò gli zuavi pontifici che nel 1861 furono chiamati a difendere la Santa Sede. Rifiutò il grado di generale offertogli dal governo pontificio quale riconoscimento per la vittoria riportata su Giuseppe Garibaldi a Mentana (I) nel 1867. Nel 1870 Pio IX sciolse il corpo degli zuavi; A. trascorse gli ultimi anni della sua vita nel Vallese. Fu insignito di numerose decorazioni. In suo onore, l'ass. degli zuavi canadesi prese il nome di Union Allet.

Riferimenti bibliografici

  • A. von Courten, «Zuavenoberst E. Allet», in BWG, 3/2, 1903, 101-111
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 18.2.1814 ✝︎ 23.3.1878

Suggerimento di citazione

Giroud, Frédéric: "Allet, Eugen", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.06.2001(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021236/2001-06-05/, consultato il 17.01.2021.