de fr it

PlazidusKnüttel

27.1.1593 (Jakob) Uznach, 30.8.1658 Engelberg, catt., di Uznach. Figlio di Johannes e di Elisabeth Rickenmann. Fu allievo della scuola del convento di Engelberg (1605), di cui entrò a far parte nel 1608. Studiò filosofia e teol. a Engelberg, presso i gesuiti a Lucerna (1611) e all'Univ. di Dillingen (1614). Ordinato sacerdote (1617), fu priore (1619-30) e abate di Engelberg (1630-58). In ambito politico cercò soprattutto di mantenere buoni rapporti con Nidvaldo (ammissione del convento nel capitolo di Nidvaldo, posa della prima pietra della chiesa parrocchiale di Stans), mentre sul piano interno si impegnò per una formazione dei giovani al passo con i tempi (Lucerna, Dillingen, collegio Elvetico di Milano) e a favore della biblioteca. Della sua attività in campo storico testimoniano tra l'altro gli annali da lui redatti.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/1, 637 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF