de fr it

HansKünegger

Menz. per la prima volta nel 1467 quale proprietario della tenuta Ey, l'ultima nel 1497, di Giswil. Attestato quale rappresentante del com. di Giswil (1474) e Consigliere (1480), nel 1478 insieme a Heinrich Bürgler sostenne la cospirazione ordita da Peter Amstalden contro la città di Lucerna (affare Amstalden). Dopo la scoperta del complotto, non si presentò a Lucerna e venne quindi messo al bando. Nel 1490 si scatenò un tumulto quando passò segretamente da Lucerna insieme a truppe di Untervaldo dirette a San Gallo. Nel 1488 e nel 1497 Lucerna rifiutò le richieste di grazia avanzate da Untervaldo.

Riferimenti bibliografici

  • R. Durrer, Bruder Klaus, 1, 1917, 413 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1467 Ultima menzione 1497