de fr it

EmmanuelBarberini

3.3.1816 Sion, 29.1.1888 Sion, catt., di Sion e Bramois (oggi com. Sion). Figlio di Jacques-Emmanuel, avvocato e notaio, gran castellano di Sion, e di Marie-Louise Burgener. Joséphine de Preux. Formatosi come notaio, verso il 1848 iniziò a lavorare come funzionario di Stato del Vallese. Fu giudice supplente del tribunale d'appello (1853-57). Nominato segr. di Stato nel gennaio del 1858, diresse la cancelleria per un trentennio. Fu membro del consiglio patriziale di Sion dal 1865 al 1866.

Riferimenti bibliografici

  • Gazette du Valais, 9, 1888, 2
  • Biner, Autorités VS, 251
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 3.3.1816 ✝︎ 29.1.1888

Suggerimento di citazione

Giroud, Frédéric: "Barberini, Emmanuel", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.02.2002(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021252/2002-02-26/, consultato il 03.03.2021.