de fr it

Bernard-AntoineCropt

20.2.1749 Martigny, 26.4.1802 Martigny, catt., di Martigny. Figlio di Antoine, sindaco. 1) (1772) Marie-Barbe Guex; 2) (1775) Marie-Madeleine Farquet. Fu notaio, sindaco di Martigny-Ville (1789) e membro del tribunale cant. del Vallese (dal luglio del 1798). In occasione dell'affare Louis Robriquet, C. e i suoi colleghi vennero destituiti dal Direttorio esecutivo per avere giudicato il prevenuto, perturbatore dell'ordine pubblico, in base al vecchio Codice penale. Riabilitato nel settembre del 1799, C. fu rieletto membro (novembre 1799) e vicepres. del tribunale cant. (1801), poi nuovamente deposto in blocco dal prefetto nazionale (26.4.1802). C. morì lo stesso giorno. Un suo omonimo (1769-1829) fu il padre di Bernard-Etienne (->).

Riferimenti bibliografici

  • M. Salamin, «Histoire politique du Valais sous la République helvétique (1798-1802)», in Vallesia, 12, 1957, 1-281 (spec. 87-89)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.2.1749 ✝︎ 26.4.1802