de fr it

Jean-JosephDuc

Ritratto di Jean-Joseph Duc. Olio su tela di Félix Cortey, 1803 (Collezione privata; fotografia Jean-Marc Biner).
Ritratto di Jean-Joseph Duc. Olio su tela di Félix Cortey, 1803 (Collezione privata; fotografia Jean-Marc Biner).

24.2.1748 Conthey, 8.11.1821 Sion, catt., di Conthey. Figlio di Joseph e di Catherine Udry. 1) Anna-Marie Taccoz; 2) Elisabeth Bovier. Ufficiale al servizio della Francia, notaio e contadino, fu amministratore della circoscrizione militare ("grande bandiera") di Entremont-Conthey (1784), alfiere e castellano di Conthey. Membro del Comitato generale di Saint-Maurice nel 1798, sotto l'Elvetica fu senatore (1798), membro della Camera amministrativa del Vallese (1802) e delegato presso la Dieta elvetica. Deputato della Dieta vallesana (1802), fu gran castellano di Sion (1803) e giudice del tribunale supremo (1803-10). Sotto il regime franc. fu Consigliere generale del Dip. del Sempione; in seguito fu deputato delle decanie del basso Vallese alla Dieta di Zurigo (1814) e pres. della decania di Conthey (1817-21). Personaggio influente, sostenitore della Francia, percepiva uno dei maggiori redditi del Paese. Prestò servizio sotto tutti i regimi, senza però riuscire ad accedere alle più alte cariche.

Riferimenti bibliografici

  • M. Salamin, «Histoire politique du Valais sous la République helvétique (1798-1802)», in Vallesia, 12, 1957, 1-283
  • A. Donnet, «Personnages du Valais fichés par l'administration française du département du Simplon (1811)», in Vallesia, 41, 1986, 213
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 24.2.1748 ✝︎ 8.11.1821