de fr it

Joseph Augustin vonRiedmatten

28.8.1751 Sion, 19.6.1837 Sion, catt., di Münster e Sion. Figlio di Emmanuel, signore di Saint-Gingolph e borgomastro di Sion, e di Anne Catherine Willa. Fratello di Peter Joseph (->). (1785) Marie Josèphe Ambuel. Cadetto (1769), alfiere (1770), tenente (1774) e capitano (1793) al servizio della Sardegna nel reggimento di Streng, fece ritorno a Sion nel 1794. Fu castellano di Granges-Bramois (1789-91), visdomino di Sion (1794-96) e comandante delle truppe governative incaricate di difendere la città durante le insurrezioni dell'alto Vallese (1798). Durante l'Elvetica fu procuratore pubblico del tribunale cant. Ricoprì inoltre la carica di borgomastro di Sion (1802-07, 1809-11 e 1814-16). Nel Dip. franc. del Sempione fu deputato al Consiglio generale, in seguito rappresentò Sion alla Dieta vallesana (1815-20). Fu pres. della decania di Sion (1819-20) e più tardi tenente colonnello della milizia vallesana. Dal 1798 al 1815 fu un sostenitore della Francia.

Riferimenti bibliografici

  • A. Donnet, «Personnages du Valais fichés par l'administration française du département du Simplon (1811)», in Vallesia, 41, 1986, 193-308
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 28.8.1751 ✝︎ 19.6.1837