de fr it

Hildebrand vonRoten

10.8.1741 Raron, 9.2.1812 Raron, catt., di Raron e Sion. Figlio di Christian Georg (->). (1783) Maria Josepha de Chastonay, figlia di Charles François, di Sierre. Fu più volte maior di Raron (la prima nel 1764-66), deputato della decania di Raron alla Dieta vallesana (dal 1764), balivo di Saint-Maurice (1768-70), castellano di Vionnaz-Bouveret (1769-70), alfiere di Raron e ultimo avogadro dell'abbazia di Saint-Maurice (dal 1780) e cancelliere di Stato (1790-98). Nel 1798 rappresentò il Vallese alla Dieta fed. di Aarau e fu prigioniero dei Francesi a Chillon e Aarberg. Fu inoltre deputato della decania di Visp alla Dieta vallesana (1801) e gran castellano e pres. della decania di Raron (1802-07). Fu un convinto oppositore della Francia e di tutti i rinnovamenti liberali.

Riferimenti bibliografici

  • von Roten, Landeshauptmänner, 502
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Truffer, Bernard: "Roten, Hildebrand von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.01.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021299/2012-01-05/, consultato il 21.10.2020.