de fr it

JosephRouiller

26.9.1751 (Jean Joseph) Saint-Maurice, 1818 Angers, catt., di Saint-Maurice. Figlio di Jean, merciaio, e di Anne-Catherine Gallay. (1794) Anne Cordier, figlia di François, avvocato a Saumur. A 15 anni entrò nel reggimento de Courten, poi passò alle Guardie sviz. Fu quartiermastro della Legione germ. creata dalla Francia nel settembre del 1792, capitano del ventiduesimo reggimento di fanteria leggera e aiutante generale in Vandea; lasciò l'esercito dopo il ristabilimento della pace nella regione (1795 o 1796). Fu sottocapo contabile nel Dip. di Maine-et-Loire e poi segr. generale di quello del Sempione (1811). Il prefetto lo descrisse come un uomo abitudinario, poco dotato ma devoto al regime. Dopo la caduta dell'Impero napoleonico R. si ritirò ad Angers.

Riferimenti bibliografici

  • Walliser Wappenbuch, 1946, 219
  • A. Donnet, «Personnages du Valais fichés par l'administration française du département du Simplon (1811)», in Vallesia, 41, 1986, 210-212
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.9.1751 ✝︎ 1818