de fr it

Ferdinand vonWerra

14.9.1770 Salgesch, 3.3.1824 Leuk, catt., di Leuk. Figlio di Joseph Jakob Alex, possidente, e di Maria Barbara Julier. (1795) Margaretha von Stockalper, figlia di Kaspar Jodok, alfiere di Briga. Dopo la morte della madre, visse presso il prozio, il barone Joseph-Alexis Julier von Badenthal, a Vienna, dove studiò diritto e ottenne il diploma di notaio (1794). Il suo matrimonio e l'eredità del prozio viennese fecero di W. uno degli uomini più ricchi del Vallese. A Leuk costruì una residenza signorile in stile neoclassico con una sala in marmo. Dopo il ritiro dei Francesi entrò nel governo provvisorio, che sostenne con un prestito. Nel 1806 acquistò un titolo di barone presso la corte imperiale di Vienna. Privo di discendenza maschile, pretese che sua figlia Rosalie sposasse Caspar-Ignaz W. (1819), cugino di quarto grado di quest'ultima, a cui legò i suoi beni e il titolo nobiliare.

Riferimenti bibliografici

  • A. Donnet, «Personnages du Valais fichés par l'administration française du département du Simplon (1811)», in Vallesia, 41, 1986, 193-308, spec. 230 sg.
  • R. von Werra, «Eine ungewöhnliche Heiratsgeschichte», in Blätter aus der Walliser Geschichte, 22, 1990, 155-164
  • W. Meichtry, Die Walliser Adelsfamilie von Werra, 2001
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.9.1770 ✝︎ 3.3.1824