de fr it

Jacques ArnoldKalbermatten

nel 1669 a Sion, 2.10.1733 Sion, catt., di Sion. Figlio di Joseph, balivo (gouverneur) di Saint-Maurice (1692-94) e borgomastro di Sion, e di Anna Juliana de Montheys. Petronilla Fabri, di Sembrancher. Fu capitano al servizio del Piemonte. Nel marzo del 1712 Luigi XIV lo nobilitò e gli conferì uno stemma per i K. di Sion. Fu delegato della città e della decania di Sion alla Dieta vallesana (1709-33), tesoriere (1709-14) e borgomastro (1714, 1720 e 1730) della città di Sion e gran castellano (1718-20 e 1728-30) e capitano (1719-33) dell'omonima decania. Fu cavaliere dell'ordine di S. Michele (1698).

Riferimenti bibliografici

  • Schweiz. Geschlechterbuch, 6, 313, 320
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ nel 1669 ✝︎ 2.10.1733

Suggerimento di citazione

Truffer, Bernard: "Kalbermatten, Jacques Arnold", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.06.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021385/2005-06-07/, consultato il 19.09.2021.