de fr it

JodokKalbermatter

ca. 1490 probabilmente a Visp, ca. 1559, di Visp, dal 1538 di Sion. Figlio di Paul. (1527) Anna nata K., figlia di Johannes, gran castellano di Sion e Hérens. Cognato di Anton (->) e di Johannes (->). Fu capitano delle truppe vallesane nella battaglia di Pavia (1525). Avversario del cardinale Matthäus Schiner, gli furono spesso affidate missioni diplomatiche in Francia. Fu delegato delle decanie di Visp e Sion alla Dieta vallesana, gran castellano di Visp (1529), balivo (gouverneur) del basso Vallese (1532-33), capo dei Vallesani nella conquista dello Chablais (1536) e gran balivo del Vallese (1540-41).

Riferimenti bibliografici

  • von Roten, Landeshauptmänner, 181-184

Suggerimento di citazione

Kalbermatter, Philipp: "Kalbermatter, Jodok", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.06.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021387/2005-06-16/, consultato il 03.12.2020.