de fr it

JohannKraeig

ca. 1627 Fiesch, 29.5.1701 Sion, catt., di Fiesch ed Ernen. Figlio di Christian e di Anna Bircher. 1) Apollonia Petrig; 2) Katharina Zumbrunnen; 3) Anna Maria Kämpfen. Dal 1647 lavorò come notaio e scrivano pubblico nel Goms. Menz. dal 1662 quale delegato alla Dieta vallesana, fu maior (più volte tra il 1663 e il 1689) e alfiere (dal 1683) del Goms, castellano di Lötschen-Niedergesteln (1679) e Anniviers (1685-1701), cancelliere del Vallese (1684-87, 1689-99), vice gran balivo (1684, 1687-89) e gran balivo (1699-1701). Rimase un fedele sostenitore della fam. Stockalper anche dopo la caduta di Kaspar nel 1678.

Riferimenti bibliografici

  • von Roten, Landeshauptmänner, 392-403
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1627 ✝︎ 29.5.1701