de fr it

Franz dePlatea

1447 forse ad Anchettes (com. Venthône), 1517 Sion, di Anchettes e, dal 1513, di Sion. Figlio di Petermann (->). Katharina In-Albon (o Werra?). Fu castellano della decania di Sierre (1469-70 e 1476-77), delegato alla Dieta vallesana e inviato del Vallese presso il duca di Milano (1470). Prese parte alla battaglia di La Planta (1475) e alla conquista del basso Vallese. In seguito fu castellano di Sembrancher ed Entremont (1483), gran balivo del Vallese (1486-88), balivo del basso Vallese (1489-91) e di nuovo gran balivo del Vallese (1491-93 e 1495-96). Ebbe un ruolo di primo piano nel complotto contro il vescovo Jost von Silenen.

Riferimenti bibliografici

  • H. A. von Roten, «Die Grosskastläne von Siders 1451-1562», in Vallesia, 38, 1983, 85-136
  • von Roten, Landeshauptmänner, 74-76
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF