de fr it

Peter vonRaron

ca. 1325, prima del 12.5.1413 Sion. Figlio di Rudolf, cavaliere e visdomino di Leuk. Barone. 1) Alesia Albi, di Granges; 2) Béatrice d'Anniviers. Attraverso il primo matrimonio acquisì ricchi beni tra Sion e Sierre e con il secondo divenne erede delle fam. d'Anniviers e d'Ayent. Vassallo e fautore del vescovo Guichard Tavel, lo sostenne nella lotta contro i baroni de la Tour, ottenendo come ringraziamento feudi e cariche. Dopo la caduta della fam. de la Tour, guidò le decanie vallesane nella lotta contro la Savoia e il vescovo Edoardo di Savoia (1384-88). Con l'acquisizione di importanti beni e diritti appartenuti ai de la Tour, rafforzò la propria posizione e aiutò il figlio Wilhelm I e l'abiatico Wilhelm II a ottenere la carica di principe vescovo di Sion. Fu l'esponente più importante dei von R. in Vallese.

Riferimenti bibliografici

  • E. Hauser, Geschichte der Freiherren von Raron, 1916
Link
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1325 ✝︎ prima del 12.5.1413

Suggerimento di citazione

Kalbermatten, Hans: "Raron, Peter von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.07.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021427/2009-07-30/, consultato il 24.06.2021.