de fr it

JohannesVintschen-Schauben

ca. 1475 Eischoll, poco dopo il 1550 a Susten (com. Leuk), di Eischoll, Niedergesteln e, al più tardi dal 1512, di Leuk. Probabilmente figlio di Vinzenz Schauben, i cui discendenti, ispirandosi al suo nome, si fecero chiamare Vintschen o Finschen alias Schauben. Margaretha Olivieri, figlia di Nikolaus, notaio e inviato. Menz. la prima volta nel 1495, nel 1498 è attestato come testimone e oste alla sosta di Leuk. Maior di Leuk (prima del 1508, 1530-31 e 1548), fu regolarmente inviato della decania di Leuk alla Dieta vallesana (1514-50) e gran balivo (1541-43). Fu un sostenitore del cardinale Matthäus Schiner.

Riferimenti bibliografici

  • von Roten, Landeshauptmänner, 185-188
Scheda informativa
Variante/i
Johannes Schauben
Dati biografici ∗︎ ca. 1475 ✝︎ poco dopo il 1550