de fr it

KasparTheiler

a Briga, tra il 7.4. e il 6.6.1468 forse a Sion. Figlio di Thomas (->). una donna non nota. Menz. la prima volta nel 1438 quale avvocato di Termen in un processo contro Mörel. Nel 1447 a Blitzingen fece da paciere tra gli ab. del Goms. Rappresentò la decania di Briga ad Altdorf (UR) nelle negoziazioni per la conclusione di un trattato di pace con Milano (1448) e il vescovo Heinrich Asperlin in quelle per un patto con la Val Divedro (1456). Fu inoltre capitano generale del Vallese (1458-59 e 1464-66).

Riferimenti bibliografici

  • von Roten, Landeshauptmänner, 47 sg.
Link
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1438 ✝︎ tra il 7.4. e il 6.6.1468

Suggerimento di citazione

Truffer, Bernard: "Theiler, Kaspar", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.03.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021455/2011-03-01/, consultato il 08.03.2021.