de fr it

ThomasTheiler

Menz. la prima volta nel 1398, dopo il 1438 . Figlio di Peter, di Sempione. probabilmente una Asperlin di Raron. Noto anche come Partitoris, è menz. nel 1398 nell'ambito di una spartizione ereditaria; ebbe verosimilmente un ruolo importante nel Paese già all'epoca dell'affare di Raron. Dal 1418 rappresentò spesso la decania di Briga alla Dieta vallesana. Nel 1420 è attestato la prima volta quale gran balivo, carica che ricoprì anche nel 1423-25 e 1429-31. Durante il suo secondo mandato si stabilì a Briga, dove fu castellano (1432 e 1438). Ricco possidente, molto stimato, fece parte a più riprese di tribunali arbitrali.

Riferimenti bibliografici

  • von Roten, Landeshauptmänner, 19-22
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1398 ✝︎ dopo il 1438