de fr it

Nicolas deWolff

ca. 1543 Sion, 1618 Sion. Figlio di Marc, donzello e borgomastro di Sion, e di Bonne de Preux. Cognato di Johannes Roten (1575-1659). 1) Catherine Albi; 2) Anne, figlia di Jodok Kalbermatten. Studiò con Josias Simmler a Zurigo (1565). Ufficiale al servizio della Francia (1567-69), fu delegato di Sion alla Dieta vallesana (1578-1616) e responsabile dell'artiglieria pesante e delle munizioni del Vallese (dal 1579). Fu inoltre castellano di Sion (1584-86, 1600-02 e 1613-14), gran castellano di Anniviers (1590-99), borgomastro di Sion (1591-92), maior di Nendaz (1593-1604), capitano della decania (1603-18), vice gran balivo (1603-11) e colonnello del basso Vallese (nid der Mors, dal 1608).

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., Chronique de Malacors, 1989, 231