de fr it

MoritzZurbriggen

22.9.1765 Saas-Grund, 16.11.1802 Visp, catt., di Saas-Grund. Figlio di Peter Joseph, castellano di Vionnaz-Bouveret, e di Anna Maria Burgener. Maria Katharina Zurkirchen, figlia di Johann Michael, notaio, gran castellano di Visp e maior di Nendaz-Hérémence. Notaio, fu gran castellano di Visp (1791-92), inviato alla Dieta vallesana e ultimo balivo (gouverneur) di Monthey (1797-98). Nel 1798 fu inviato di Visp e cancelliere di lingua ted. alla prima Dieta vallesana a cui parteciparono i tre distr. del basso Vallese Entremont, Saint-Maurice e Monthey. Fu membro del Tribunale supremo dell'Elvetica (1798-1802) e fece parte della delegazione vallesana a Berna in occasione delle trattative per l'indipendenza del Vallese.

Riferimenti bibliografici

  • M. Salamin, «Histoire politique du Valais sous la République helvétique 1798-1802», in Vallesia, 12, 1957, 1-281
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Truffer, Bernard: "Zurbriggen, Moritz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.10.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021477/2013-10-07/, consultato il 26.10.2020.