de fr it

DanielAgricola

prima del 1490 a Basilea (?), 1540 ca., probabilmente di Basilea. Dopo essere entrato nel convento francescano degli Scalzi a Basilea, dove fu anche lettore di teol., si unì agli osservanti. Membro di una confraternita mariana del suo ordine, partecipò al capitolo provinciale di Tubinga del 1510. A Basilea pubblicò varie opere, fra cui delle meditazioni sulla Passione, stampate in diverse edizioni fra il 1509 e il 1520, e una vita di S. Beato (1511). Redasse inoltre una prefazione al Libro di sentenze di Pietro Lombardo (1513) e un indice per l'edizione del 1515 delle Moralia di Gregorio Magno. Nel convento di Kreuznach (D), attorno al 1528, scrisse una confutazione della dottrina di Lutero.

Riferimenti bibliografici

  • DHGE, 1, 1022
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ prima del 1490 ✝︎ ca. 1540