de fr it

HansVest

Menz. dal 1440, 27.3.1483, probabilmente di Costanza. Fu forse parente di Georg Vest, canonico di S. Vincenzo a Berna. Studiò probabilmente a Vienna (1440), Erfurt (1451-53) e Parigi (1453-55/56). Maestro di scuola a Berna (dal 1458), in seguito studiò a Pavia, conseguendo il titolo di magister artium e, nel 1465, il baccalaureus in teol. Dal 1467 fu dottore in diritto canonico e avvocato della curia di Costanza. Fu cappellano di Sankt Fiden presso San Gallo (1469-73), rettore di Mammern (1470-73) e in seguito di Wilgoltingen. Vicario generale del vescovo di Costanza (1470-78) e canonico del capitolo cattedrale (1476-83), nella disputa per la diocesi appoggiò Ludwig von Freiberg. Fu canonico del capitolo di Schönenwerd (1473-77) e prevosto di Embrach (1473-83).

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/2, 550; II/2, 256
  • B. Wiggenhauser, Klerikale Karrieren, 1997, 459-462
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1440 ✝︎ 27.3.1483