de fr it

Reginbert von Reichenau

9.5.847 Reichenau. Quale direttore dello scriptorium e bibliotecario si occupò della biblioteca del convento di Reichenau. Il suo registro delle acquisizioni del periodo 835-842 completa il catalogo della biblioteca dell'821/822, di cui fu probabilmente anche autore, e documenta l'arrichimento in particolare dei fondi di letteratura agiografica e devozionale e dei testi scolastici, tra cui anche alcune poesie in antico alto ted. Sei manoscritti realizzati a Reichenau contengono aggiunte ex libris convenzionali di R. in prosa, quasi sempre autografe e in parte accompagnate da una composizione in versi probabilmente del suo allievo Valafrido Strabone. Nella cerchia di R. fu realizzata, verosimilmente nell'819, la pianta del monastero di San Gallo.

Riferimenti bibliografici

  • M. M. Tischler, «Reginbert-Handschriften», in Scriptorium, 50, 1996, 175-183
  • W. Berschin, Mittellateinische Studien, 2005, 169-173
  • F. Heinzer, Klosterreform und mittelalterliche Buchkultur im deutschen Südwesten, 2008, 17-31
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF