de fr it

Pierre-AugusteBarde

8.9.1800 Ginevra, 1.9.1860 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di François, Consigliere di Stato. Alexandrine-Wilhelmine B., sua cugina, figlia di Jean-François, Consigliere di Stato. Nel 1819 fu assunto da un'impresa commerciale a Livorno (I). Ritornato a Ginevra nel 1830, fu segr. com. e municipale della città, deputato al Consiglio rappresentativo e giudice presso il tribunale di commercio. Dopo la rivoluzione del 1841 fu membro dell'Assemblea costituente, deputato al Gran Consiglio, Consigliere di Stato (1842-46) e secondo sindaco (1843, 1844 e 1846). B. fu pure redattore del foglio conservatore Le Fédéral (1832-39). La sua carriera politica, strettamente legata al regime della Restaurazione, venne troncata dalla rivoluzione radicale del 1846.

Riferimenti bibliografici

  • Journal de Genève, 11.9.1860
  • Galiffe, Notices généal., 6
  • F. Ruchon, Histoire politique de la République de Genève, 1953
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.9.1800 ✝︎ 1.9.1860