de fr it

KonradSchwager

1458, di Sciaffusa, di un'antica fam. di cavalieri della città di Sciaffusa. 1) Ursula Hüni (incerta, forse moglie di un omonimo); 2) (al più tardi nel 1440) Agnes Löw. Nel 1425 o 1438 S., o un suo omonimo, fu bandito per un anno dalla città di Sciaffusa per lesione personale. Nel 1443 S. partecipò a Baden alle trattative di pace durante la Vecchia guerra di Zurigo. Nel 1446 risultava amministratore della chiesa del convento francescano degli Scalzi e nel 1449 fu comandante delle truppe durante la guerra delle città della Germania meridionale. Membro del Consiglio di Sciaffusa quale rappresentante della Camera dei signori, tra il 1447 e il 1455 fu più volte borgomastro.