de fr it

Hans UlrichOening

prima del 1450 probabilmente a Sciaffusa, 21.3.1495 (messa annuale di suffragio dei francescani a Lucerna). 1) Barbara, figlia di Adam Cron; 2) una Anna. La ricchezza degli O., il cui capostipite Hans era sposato con Anna Jünteller (o Jünteler) e nel 1411 fu il primo maestro della corporazione dei vignaioli, derivava dal commercio di vino. O., discendente di Hans, nel 1470 dichiarò al fisco un patrimonio di 9402 fiorini. Fu ripetutamente tesoriere cittadino (1453-85), membro del Consiglio dei Cinque (tribunale arbitrale, 1461), più volte amministratore della cappella di S. Leonardo (1468-84), amministratore dell'ospizio (1468-72) e membro del Piccolo Consiglio quale rappresentante della corporazione dei vignaioli (1479-84) nonché borgomastro di Sciaffusa (1485-87). Nel 1453 insieme ad altri cittadini di Sciaffusa rispose per i danni correlati alla distruzione della fortezza di Balm.

Riferimenti bibliografici

  • H. Ammann, Schaffhauser Wirtschaft im Mittelalter, 1949, 294-296
  • O. Landolt, Der Finanzhaushalt der Stadt Schaffhausen im Spätmittelalter, 2004
Scheda informativa
Variante/i
Hans Ulrich Jünteler
Hans Ulrich Jünteller
Dati biografici ∗︎ prima del 1450 ✝︎ 21.3.1495