de fr it

Hans KonradNeukomm

28.5.1598 Sciaffusa, 7.5.1660 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Conrad, oste e chirurgo, e di Elisabeth Christen. 1) (1616) Barbara Baumann, figlia di Johannes; 2) (1630) Maria Pflum (vom Sittich), figlia di Ulrich, amministratore della cassa dei poveri; 3) (1638) Anna Löblin, di Matzingen. Capitano al servizio della Francia, fu membro del Gran Consiglio (1630), giudice del tribunale criminale (1635), balivo imperiale (1645), maestro della corporazione dei fornai (1652), balivo (Obervogt) di Beringen (1654) nonché tesoriere (1656), viceborgomastro (1657) e borgomastro (1659-60) di Sciaffusa.

Riferimenti bibliografici

  • Registro genealogico della città di Sciaffusa (J. L. Bartenschlager), 5, presso ACit Sciaffusa
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

De Pizzol, Eric: "Neukomm, Hans Konrad", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.07.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021634/2009-07-21/, consultato il 28.10.2020.