de fr it

StephanMaurer

12.6.1751 Sciaffusa, 6.6.1812 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Johann Caspar, commerciante e Consigliere. (1775) Anna Elisabetha Köchlin, figlia di Eberhard, pastore rif. Commerciante, fu titolare della casa di commercio Stephan Maurer & Co. Rivestì la carica di giudice (1774), maestro di corporazione (1784) e balivo (Obervogt) di Thayngen (1786). Fu inoltre prefetto (1798), borgomastro di Sciaffusa (1799), pres. della Camera di maneggio (1800), membro della Consulta di Parigi (1802-03) e borgomastro in carica (1803). Durante l'Elvetica fu una delle figure politiche di riferimento di Sciaffusa.

Riferimenti bibliografici

  • Diario (1802-1803) presso StASH
  • K. Bächtold, «Aus dem Tagebuch des Bürgermeisters S. Maurer», in Schaffhauser Nachrichten, 5.6.1982
  • SchaffGesch., 2
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Ulrich Wipf, Hans: "Maurer, Stephan", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.08.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021669/2008-08-22/, consultato il 27.11.2020.