de fr it

SamuelOschwald

31.10.1583 Sciaffusa, 19.6.1624 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Georg, responsabile delle costruzioni della città, e di Magdalena Unmuth, di Überlingen. (1601) Barbara Meyer, di Stein am Rhein. Nominato balivo della Vallemaggia nel 1615, fu accusato di abuso di potere a causa dell'imposizione arbitraria di multe a scopo di lucro e del disprezzo dei diritti consuetudinari. Fu osteggiato in particolare dalla fam. Franzoni. In seguito alla violazione da parte di O. dell'accordo raggiunto in un primo tempo grazie alla mediazione di Uri, la comunità si appellò a Zurigo, allora cant. direttore. Dopo la fine del suo mandato nel 1618, Sciaffusa gli inflisse dapprima una pena pecuniaria e nel 1621, a seguito delle ripetute calunnie tra l'altro contro il borgomastro Heinrich Schwarz, lo condannò all'ergastolo.

Riferimenti bibliografici

  • A. Steinegger, «Der Prozess gegen den Landvogt S. Oschwald», in SchBeitr., 40, 1963, 69-88
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.10.1583 ✝︎ 19.6.1624