de fr it

LaurenzPeyer

24.10.1585 Sciaffusa, 26.10.1661 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Heinrich, balivo imperiale, e di Dorothea Zollikofer. Abiatico di Heinrich (->). (1619) Elisabeth Zollikofer. Fu membro del Gran Consiglio di Sciaffusa (1629), giudice del tribunale criminale (1632), balivo imperiale (1635), Obherr (1653) e comproprietario della giurisdizione su Flaach e Volken. Come suo padre proseguì, dapprima con altri membri della fam., le attività commerciali fra Norimberga e Lione, divenute però sempre più rischiose a causa della guerra dei Trent'anni. Sembra si sia ritirato dagli affari prima che la soc. commerciale Peyer venisse liquidata nel 1641. In seguito si dedicò probabilmente all'esercizio delle sue cariche a Sciaffusa; fu proprietario delle case Zum Schönmayen e Zum Fischmarkt e della tenuta Rabenfluh.

Riferimenti bibliografici

  • R. Frauenfelder, Geschichte der Familie Peyer mit den Wecken, 1410-1932, 1932, 30
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF