de fr it

RudolfGiel von Glattburg

ca. 1420, probabilmente nel 1501 . Menz. nel 1431 come minore, appartenente a un'antica fam. di ministeriali del principato abbaziale di San Gallo. Margareta von Griessen. Fu il primo intendente generale (Hofmeister) dell'abbazia di San Gallo (1474-76) a essere menz. come tale. Tra le maggiori personalità della Svizzera orientale della sua epoca, si distinse come buon amministratore e fu il primo ministeriale e camerario ereditario del principato abbaziale, uomo di fiducia dell'abate Ulrich Rösch, di cui condivideva le idee, e scoltetto di Wil (SG) dal 1468. In un primo momento i rapporti con i Confederati furono buoni - nel 1474 partecipò alla spedizione di Héricourt - ma in seguito si deteriorarono. Attorno al 1480 si trasferì in Alsazia, che divenne anche il centro principale delle sue attività. Dopo che suo figlio Gotthard -> fu nominato abate di San Gallo nel 1491, tornò provvisoriamente al servizio dell'abbazia (economo a Wil dal 1494 al 1497).

Riferimenti bibliografici

  • P. Bütler, «Die Giel von Glattburg und Gielsberg», in SVGB, 55, 1927, 46-64; 56, 1928, 61-66
Scheda informativa
Variante/i
Rudolf Giel
Dati biografici ∗︎ ca. 1420 ✝︎ probabilmente nel 1501