de fr it

Karl FidelSartory

8.1.1752 Berg (SG), 23.5.1830 San Gallo, catt., di Berg. Figlio di Karl Anton, comandante del reggimento sangallese Dunant. (1796) Maria Johanna, figlia di Franz Josef Müller-Friedberg. Cognato di Heinrich Müller-Friedberg e di Karl Müller-Friedberg. Cadetto (1764) e tenente (1771) nel reggimento Dunant, fu poi primo capitano nel reggimento Thurn (1790) e maggiore nel reggimento Rüttimann (1791), che lasciò nel 1798 quale tenente colonnello. Nel 1799 fece parte dello Stato maggiore delle fortificazioni di Tortosa (Spagna). A San Gallo fu attivo come colonnello comandante di circondario (1804-30) e colonnello dell'esercito conf. (1805-13); nel 1805 difese con la seconda divisione la frontiera del Reno dal Sarganserland fino a Rorschach. Dal 1808 al 1813 fece parte del Gran Consiglio sangallese. Ispettore forestale cant., si occupò della divisione delle foreste dell'abbazia tra il cant. e la parte catt. e avviò un'amministrazione sistematica dei boschi. Si impegnò a più riprese per il pagamento delle pensioni sospese a ufficiali e soldati.

Riferimenti bibliografici

  • L. Hürlimann, «Das Schweizerregiment der Fürstabtei St. Gallen in Spanien 1742-1798», in St. Galler Kultur und Geschichte, 6, 1976
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.1.1752 ✝︎ 23.5.1830

Suggerimento di citazione

Müller, Peter: "Sartory, Karl Fidel", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.01.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021776/2012-01-11/, consultato il 19.10.2020.