de fr it

GeorgGmünder

1391 San Gallo, 1478 San Gallo, di San Gallo. Maestro della corporazione dei fornai, è attestato in diverse funzioni pubbliche della città, tra cui responsabile delle costruzioni cittadine, priore e amministratore dell'ospedale di S. Spirito, avvocato, giudice del tribunale cittadino (1443-44) e tesoriere. Negli anni 1458-64 e 1467-75 ricoprì, secondo un turno triennale, le tre più alte cariche cittadine: borgomastro in carica, borgomastro supplente e balivo imperiale. Fu membro del Piccolo Consiglio (1475-78) e nel 1478 nuovamente borgomastro in carica.

Riferimenti bibliografici

  • Stemmatologia Sangallensis, presso ACit San Gallo
  • T. Schiess, P. Stärkle (a cura di), Urkundenbuch der Abtei St. Gallen 6, 1955 (reg.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF