de fr it

HeinrichZili

Menz. la prima volta nel 1467, dopo il 1500 a San Gallo, di San Gallo. Figlio di Heinrich, commerciante di panni. 1) una donna non nota; 2) Barbara Grübel. Commerciante di panni appartenente alla corporazione dei sarti, fu addetto al controllo della qualità del pesce (1467), delegato al Gran Consiglio (Elfer, 1473), maestro di corporazione e membro del Piccolo Consiglio, balivo di Steinach (1475) e Sax-Forstegg (1478-81) e borgomastro in carica di San Gallo (1485 e 1488). Influente sostenitore della politica di Ulrich Varnbülers, fu capitano delle truppe sangallesi durante il sacco del convento di Rorschach (1489) e difese la città di San Gallo nella guerra di San Gallo (1490). Per le simpatie nei confronti della Lega sveva e l'ostilità verso la Conf. perse la sua posizione autorevole, pur rimanendo membro del Piccolo Consiglio.

Riferimenti bibliografici

  • W. Ehrenzeller, Geschichte der Familie Zili von St. Gallen, 1928, 8-13

Suggerimento di citazione

Kaiser, Markus: "Zili, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.10.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/021785/2013-10-22/, consultato il 02.12.2020.