de fr it

PlazidusPfister

16.2.1772 (Joseph Franz Viktor) Tuggen, 21.9.1846 Altstätten, catt., di Tuggen. Figlio di Joseph Bonifaz, oste e Consigliere, e di Maria Anna Huber. Professò i voti (1790) e fu ordinato sacerdote (1795) nell'abbazia benedettina di Pfäfers, dove in seguito fu decano (1806) e abate (eletto nel 1819). Nel 1822 reintrodusse la preghiera corale, abbandonata dal 1804 in virtù di una dispensa papale. A causa delle sue scarse qualità dirigenziali, non riuscì a ristabilire la situazione economica del convento e a sedare le tensioni interne dovute a concezioni divergenti sui compiti e sul futuro dell'abbazia. Nel 1837 rassegnò le dimissioni, che furono però respinte dal monastero. Dopo la soppressione dell'abbazia nel 1838, si ritirò nel convento di cappuccine di Maria Hilf ad Altstätten, dove fu attivo come padre spirituale fino alla morte.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/1, 1032 sg.
  • H. Tschirky, Placidus Pfister, der letzte Abt von Pfäfers, 2005
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.2.1772 ✝︎ 21.9.1846