de fr it

Cleric

Fam. rif. di notabili delle Tre Leghe a Coira. La fam. de Clericis, originaria di Lomazzo (Italia settentrionale), ottenne la cittadinanza di Como nel 1357 e fu nobilitata dall'imperatore Carlo IV nel 1369. Un certo Martin de C., fuggendo dall'Inquisizione, si rifugiò a Zurigo, dove si convertì alla fede rif. Nel 1568 divenne cittadino di Coira. Nel 1663 suo nipote ottenne la carica di borgomastro, divenendo così capo della Lega Caddea. I C. avevano legami di parentela con le fam. dirigenti di Coira. Rivestirono tutte le cariche cittadine importanti: fra i suoi esponenti la fam. annovera tre borgomastri (fra cui Stephan, ->), numerosi ufficiali attivi nel servizio mercenario e un Landamano a Glarona (Anton, ->). Già nel XVII sec. Camill si lanciò nell'imprenditoria operando nel campo della colorazione della seta e della passamaneria. Anche nel XIX sec. fra i membri della fam. vi furono cancellieri, maggiori e giuristi a Coira. La residenza della fam. nel quartiere Sand a Coira venne demolita nel 1961.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ASGR
  • Schweiz. Geschlechterbuch, 3, 98 sg.
Link
Altri link
e-LIR