de fr it

Conrad

Conrad von Baldenstein

Casato di Sils im Domleschg, appartenente all'élite finanziaria. La fam. ottenne il diritto di cittadinanza nel XV sec. Giacomo (1705), commerciante, costruì il patrimonio e il nome della fam. in Italia. Suo figlio Francesco (->), uomo d'affari e commissario delle Tre Leghe a Chiavenna, nel 1782 acquistò il castello di Baldenstein a Sils, ancora oggi di proprietà della fam. Molti dei suoi discendenti svolsero attività commerciali, occuparono incarichi politici e prestarono servizio militare in eserciti stranieri. Suo nipote Thomas (->) si fece un nome come naturalista e ornitologo; un suo pronipote, Franz Dietegen (1844-1928), fu, fra l'altro, deputato al Gran Consiglio grigionese, Consigliere di Stato (1878-79; pres. 1878) e membro del tribunale cant.

Riferimenti bibliografici

  • Schweiz. Geschlechterbuch, 6, 89-92
  • P. Fravi, Schloss Baldenstein, 1974
Link
Altri link
e-LIR