de fr it

Florin

Fam. grigionese presente in diverse località della valle del Reno anteriore (Tujetsch, Disentis, Rueun), della valle del Reno nei pressi di Coira (Coira, Maladers, Zizers, Igis), della Prettigovia (Klosters), dei Grigioni centrali (Davos, Obervaz, Donat) e della val Monastero (Santa Maria). Anche se portato da fam. di discendenza diversa, il cognome F. trae origine dal medesimo nome proprio. Particolarmente degna di nota è la fam. contadina che probabilmente deriva dalla curtis di Flurin presso Rueras. Johann, cancelliere e Landamano di Disentis, divenne pres. della Lega Grigia (1555 e 1564) e fu inviato al Concilio di Trento dall'abate di Disentis (1562). I suoi figli Paul (->) e Johannes (->) godettero di grande stima. Il primo rivestì tutte le principali cariche della Lega Grigia, mentre il secondo, ottenuta nel frattempo la cittadinanza di Coira, divenne inviato della Francia nei Grigioni. I due fratelli occuparono in successione la carica di balivo della signoria di Maienfeld. Johannes e suo figlio Johann Simeon (->) fecero costruire alcune case signorili a Coira (Freieck, Türligarten) e a Rueun (la casa Deflorin superiore).

La fam. esercitò la massima influenza politica nel XVII sec. Con i già citati Paul e Johann Simeon, Christian, Johann Simeon (->), Joachim (1706) e Christian (->), i de F. rivestirono 31 volte, tra il 1591 e il 1707, la carica di pres. della Lega Grigia, per lo più su proposta della signoria di Rhäzüns. Più volte inviati delle Tre Leghe, i de F. furono per una dozzina di volte podestà in Valtellina, dove Paul (1585-87) e i due Johann Simeon (risp. nel 1641-43 e 1683-85) furono capitani generali. Christian (1707) raccolse un'importante collezione di documenti, oggi conservata presso l'archivio di Stato grigionese. La linea maschile del ramo di Rueun si estinse alla morte di Caspar nel 1716. Gallus (->), appartenente al ramo di Tujetsch, divenne principe abate di Disentis.

Riferimenti bibliografici

  • S. Färber, Der bündnerische Herrenstand im 17. Jahrhundert, 1983
  • A. Maissen, Die Landrichter des Grauen Bundes 1424-1799, 1990, 46-50
Link
Altri link
e-LIR
Scheda informativa
Variante/i
Deflorin
de Florin