de fr it

Joseph AntonFeuchtmayer

1696 Linz, 2.1.1770 Mimmenhausen (Baden), catt. Figlio di Franz Joseph (->). (1722) Maria Theresia Hollstein. Apprendista presso il padre e Diego Francesco Carlone, fu garzone scultore ad Augusta (1715) assieme ai fratelli Johann Georg e Franz Anton Dirr. Eseguì gli stucchi per la chiesa del S. Spirito a Berna (1728-29) e realizzò le opere in finto marmo e in scagliola della chiesa abbaziale di Einsiedeln (1732-34). Nella collegiata di San Gallo sono conservate alcune fra le sue opere più note, realizzate negli anni 1762-69: gli stalli del coro, i troni, i confessionali e gli altari laterali. Probabilmente contribuì in misura rilevante alla progettazione degli ornamenti della facciata orientale della chiesa. Altri suoi lavori si trovano nella cattedrale di Friburgo, nella parrocchiale di S. Lorenzo a San Gallo, a Herisau, Engelberg, Winterthur, nella chiesa conventuale di Fahr e in Germania.

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 321
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1696 ✝︎ 2.1.1770